Chatta con noi X
SCRIVI

Matera - La città dei sassi - Irsina

Dal 22/02/2019 Al 24/02/2019

A partire da € 320,00

QUOTE E DISPONIBILITA’ SOGGETTE SEMPRE A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN AGENZIA

Descrizione

Viaggio in compagnia di Elina alla scopeta dei Sassi di Matera, dichiarati dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Girar per Matera è come rivivere in nu passato dimenticato, la sensazione è quella di entrare in un presepe in uno scenario unico e indimenticabile. L’itinerario include il borgo di Irsina, tra i più antichi e caratteristici della Lucania.

Programma:

1° Giorno – Salerno – Matera

Incontro con i partecipanti al viaggio. Partenza in pullman per Salerno. Brevi soste lungo il percorso per ristoro facoltativo. Arrivo a Salerno. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Matera. Arrivo e sistemazione in hotel (**** centrale). Cena e pernottamento.

 

2° Giorno – Matera, la città dei Sassi

Matera – Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita con guida della città, tra le più antiche d’Europa, il cui territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico.  Matera è la “città dei Sassi”: il nucleo  urbano originario si  è sviluppato a partire da grotte naturali scavate nella roccia e successivamente modellate in strutture sempre più complesse all’interno di due grandi anfiteatri naturali che sono il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano. Nel 1993 l’UNESCO dichiara i Sassi di Matera Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La visita includerà il centro storico con la Cattedrale e la zona dei Sassi con visita di una Chiesa rupestre (ingresso escluso). Pranzo libero nel corso della visita. Nel pomeriggio rientro in hotel per relax. In prima serata trasferimento in tipico sasso materano per cena. Pernottamento.

 

3° Giorno – Irsina

Matera – Prima colazione in hotel. Partenza per Irsina, importantissimo centro religioso e culturale durante il Medioevo e in epoca rinascimentale, oggi certificato come uno dei borghi più belli d’Italia. Con la guida locale visiteremo la cripta della chiesa di San Francesco e la Cattedrale, ricostruita nel 1777 in stile barocco, dove si potrù ammirare la statua policroma rinascimentale Andrea Mantegna. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio, partenza per il rientro. Arrivo previsto in serata.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 320

SCARICA PROGRAMMA (PDF)