Chatta con noi X
SCRIVI

LORETO - IL PRESEPE VIVENTE DI GENGA

Dal 24/12/2019 Al 26/12/2019

A partire da € 340,00

QUOTE E DISPONIBILITA’ SOGGETTE SEMPRE A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN AGENZIA

Descrizione

 

"Quest'anno per Natale vi proponiamo un nuovo itinerario nelle Marche che inizia con la visitadel Santuario di Loreto e del Borgo di Recanati e prosegue con la visita di Fabriano e Gubbio. L'ultimo giorno assisteremo alla rappresentazione del Presepe vivente di Genga, che ogni anno fa rivivere con emozione le tradizioni del territorio marchigiano"

 

Firenze – Fermata Guidoni T2 (parcheggio scambiatore). Partenza ore 5,45

Firenze – Area servizio FI Nord autostrada A1. Partenza ore 6,00

Programma

1° giorno – Loreto – Recanati - Genga

Incontro con i partecipanti al viaggio. Partenza in pullman per Loreto. Breve sosta lungo il percorso per ristoro facoltativo. Arrivo e visita libera del Santuario di Loreto, dove si conserva e si venera la Santa Casa della Vergine Maria; un luogo sacro ed uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita con guida di Recanati. Visita del settecentesco Palazzo Leopardi, casa natale del poeta (ingresso facoltativo). Passeggiata per ammirare il colle dell'Infinito, il campanile della chiesa di Sant'Agostino, la torre antica cantata nel Passero solitario, Piazza Leopardi, dove sorge il monumento dedicato al sommo poeta, il Museo Beniamino Gigli, dove sono conservati costumi di scena, fotografe e cimeli del grande tenore recanatese (ingresso facoltativo). Sistemazione in hotel a Genga (*** semicentrale). Cena e pernottamento.

2°giorno – Fabriano – Gubbio e Albero di Natale

Genga – Prima colazione in hotel. La mattina, visita guidata di Fabriano. La città, che conservala propria struttura medievale, è tutta raccolta intorno alla piazza del Comune, di forma quasi triangolare, su cui si affacciano i più importanti palazzi cittadini. A breve distanza il Duomo e, di fronte, l’ospedale di Santa Maria del Buon Gesù, dall’elegante portico del XV secolo. Tempo a disposizione per visite individuali o per assistere alla Santa Messa. Rientro in hotel e pranzo di Natale. Nel pomeriggio escursione a Gubbio. Visita con guida della cittadina, piena di fascino per il suo intatto aspetto medievale. Potremo ammirare la Chiesa di San Francesco, il Palazzo dei Consoli, simbolo della città, affacciato sulla scenografica Piazza Grande, il Palazzo Ducale, la Fontana dei Matti e il Duomo. Alle ore 17,00 viene acceso l’albero più grande del mondo, inserito nel Guinness dei primati. Rientro a Genga. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno – Grotte di Frasassi – Presepe Vivente di Genga

Genga – Prima colazione e pranzo in hotel. La mattina visita facoltativa delle Grotte di Frasassi, fra i più importanti complessi speleologici d’Europa. Accompagnati da una guida esperta visiteremo la Grotta Grande del Vento, la Sala Duecento, la Saladelle Candeline, la Sala dell’Orsa la Sala dell’Infinito. La visita delle grotte ha una durata di 70 minuti con un percorso lungo 1.500 mt., ben attrezzato e facilmente accessibile. Nel pomeriggio, partecipazione al Presepe Vivente di Genga, per estensione il più grande al mondo; copre infatti una superficie di circa 30.000 metri quadrati all’ interno della Gola di Frasassi. La manifestazione vede la partecipazione di circa 300 figuranti che sono impegnati a far rivivere le tradizioni che hanno sostenuto ed animato la vita quotidiana di questo territorio. Lungo il sentiero che porta alla Natività pastori, pescatori, contadini intenti al loro lavoro scandiscono la salita verso la contemplazione dell’evento che si celebra (biglietto d’ingresso escluso). Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro. Arrivo previsto in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 340

SCARICA PROGRAMMA (PDF)