Chatta con noi X
SCRIVI

INNSBRUCK - MERCATINI DI NATALE

Dal 24/11/2018 Al 25/11/2018

A partire da € 160,00

QUOTE E DISPONIBILITA’ SOGGETTE SEMPRE A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN AGENZIA

Descrizione

Un romantico weekend a Innsbruck per vivere l'atmosfera del Natale
grazie alle bancarelle del mercatino che si fanno spazio fra le case
medievali di fronte al Tettuccio d'Oro. Per la prima volta vi portiamo
a visitare la Miniera d'argento di Schwaz, un'affascinante avventura
sotterranea all'interno della più grande miniera dell'epoca del
medioevo.

FIRENZE - Fortezza, Piazzale Montelungo (Binario 16). Partenza ore 5,45.

FIRENZE - Area servizio FI Nord autostrada A1. Partenza ore 6,00.                   

1° giorno - Innsbruck

Incontro con i partecipanti al viaggio. Partenza in pullman per Innsbruck. Brevi soste lungo il percorso per ristoro facoltativo. Arrivo ad Innsbruck, capoluogo del Tirolo, situato lungo la riva del fiume Inn. Tempo a disposizione per pranzo libero e shopping al Mercatino di Natale, il più famoso dell'Austria, risalente al medioevo e scenograficamente sistemato ai piedi del Tettuccio d'Oro, simbolo di Innsbruck realizzato con ben 2.657 tegole a scaglie di rame dorate. L'imperatore Massimiliano I fece costruire questo piccolo tetto tardogotico di grande pregio artistico nella vecchia residenza dell'arciduca Federico IV in occasione delle sue nozze. Questo Erker serviva a sfatare la voce che l'imperatore non aveva soldi, ma veniva utilizzato anche come loggia durante manifestazioni pubbliche o tornei. Sotto il bordo del tetto si possono vedere numerose immagini di animali. I parapetti, riccamente affrescati, raffigurano l'imperatore Massimiliano I con le sue mogli Maria di Borgogna e Bianca Maria Sforza. Sistemazione in hotel (*** periferico). Cena e pernottamento.

 

2° giorno - La miniera di argento di Schwaz
Innsbruck - Prima colazione in hotel. Partenza per Schwaz, località un tempo denominata la "madre di tutte le miniere" grazie all'argento e al rame che la resero ricca e famosa dal XV secolo. Visita della miniera d'argento: un vero e proprio viaggio nel passato attraverso gallerie e sentieri d'argento lasciati dai minatori. La visita guidata, della durata di circa 90 minuti, viene effettuata a bordo di un trenino che scende fno a 800 metri di profondità (ingresso incluso). Partenza per il viaggio di rientro con sosta a Hall in Tirol, cittadina fondata nel Medioevo, diventata un importante centro minerario grazie alle miniere di sale; sede della zecca ed uno dei centri più importanti dei domini asburgici. Tempo a disposizione per pranzo libero e breve visita del mercatino di Natale (apertura ore 13.00). Al termine della visita partenza per il viaggio di rientro. Arrivo previsto in serata.

- All'interno della miniera c'è una temperatura costante di 12°. Si raccomandano abbigliamento e scarpe adeguate. Il percorso prevede anche una camminata a piedi di circa 1000 mt. con gradini. Sconsigliato a chi ha problemi di deambulazione.

SCARICA PROGRAMMA (PDF)